La crescente necessità di un’efficace gestione dei rifiuti è un fattore chiave che guida i contenitori globali per rifiuti taglienti, afferma Fortune Business Insights in un rapporto, intitolato “Dimensioni del mercato Contenitori taglienti, quota e analisi del settore, per tipo di prodotto (contenitori multiuso, contenitori per camere pazienti, contenitori per flebotomia). ), per produttori di rifiuti (ospedali, altri fornitori di servizi sanitari, farmacie, istituti accademici e di ricerca, aziende farmaceutiche e altri), per utilizzo (contenitori riutilizzabili e contenitori monouso), per tipo di rifiuti (rifiuti taglienti, rifiuti infettivi, rifiuti infettivi e rifiuti farmaceutici), per dimensione (1–2 galloni, 2–4 galloni, 4–8 galloni e altri) e previsioni regionali, 2019-2026”. Il mercato globale dei contenitori taglienti è stato valutato a 449,1 milioni di dollari nel 2018 e si prevede che raggiungerà i 624,1 milioni di dollari entro il 2026 con un CAGR del 4,2%.

Ottieni la brochure PDF di esempio @ www.fortunebusinessinsights.com/enquiry/request-sample-pdf/sharps-containers-market-101499

Segmentazione chiave:

Per tipo di prodotto

Contenitori multiuso
Contenitori per la stanza del paziente
Contenitori per flebotomia

Dai generatori di rifiuti

Ospedali
Altri operatori sanitari
farmacie
Istituti accademici e di ricerca
Case farmaceutiche
Altri

Per uso

Contenitori riutilizzabili
Contenitori monouso

Per tipo di rifiuto

Rifiuti taglienti
Rifiuti infettivi
Rifiuti non infettivi
Rifiuti farmaceutici

Per taglia

1-2 galloni
2-4 galloni
4-8 galloni
Altri

Per regione

Nord America (Stati Uniti e Canada)
Europa (Regno Unito, Germania, Francia, Italia, Spagna, Scandinavia e resto d’Europa)
Asia Pacifico (Giappone, Cina, India, Australia, Sud-est asiatico e resto dell’Asia Pacifico)
America Latina (Brasile, Messico e Resto dell’America Latina)

Medio Oriente e Africa (Sud Africa, GCC e resto del Medio Oriente e Africa)