Si prevede che le dimensioni del mercato globale dei sistemi di navigazione inerziale raggiungeranno i 16,45 miliardi di dollari entro la fine del 2027. Le crescenti applicazioni di INS in diversi settori verticali aiuteranno la crescita del mercato globale nei prossimi anni. L’intervento tecnologico ha giocato un ruolo importante nella crescita del mercato globale nei prossimi anni. Secondo un rapporto pubblicato da Fortune Business Insights, intitolato “     Dimensione del mercato, quota e analisi del settore del sistema di navigazione inerziale (INS), per componente (accelerometri, giroscopi e altri), per tecnologia (giroscopio meccanico, giroscopio laser ad anello, giroscopio meccanico, giroscopio in fibra ottica, MEMS e altri), per piattaforma ( Aviotrasportata, terrestre, marina/navale e spaziale), per utente finale (commerciale e difesa) e previsioni regionali, 2020-2027 “, il mercato valeva 11,79 miliardi di dollari nel 2019 e presenterà un CAGR dell’8,66% durante il periodo di previsione, 2020-2027.

I sistemi di navigazione inerziale (INS) sono utilizzati in numerose applicazioni nell’industria aerospaziale e della difesa. Il prodotto è comprensivo di diversi tipi di sensori utilizzati per localizzare la posizione e l’orientamento dell’oggetto. Oltre a ciò, il prodotto può anche rilevare la velocità e la velocità dell’oggetto che si trova a bordo attraverso questi sensori. Le crescenti applicazioni dei sistemi di navigazione inerziale in diversi settori verticali apriranno un enorme potenziale per le aziende che operano nel mercato.

Ottieni una brochure PDF di esempio:

www.fortunebusinessinsights.com/enquiry/request-sample-pdf/inertial-navigation-system-ins-market-102849

 

Elenco delle aziende chiave profilate nel mercato Sistema di navigazione inerziale (INS) sono:

    • Honeywell International Inc. (The U.S.)
    • Northrop Grumman Corporation (The U.S.)
    • Safran (France)
    • Thales Group (France)
    • Raytheon Technologies Corporation (The U.S.)
    • General Electric Company (The U.S.)
    • Teledyne Technologies, Inc. (The U.S.)
    • VectorNav Technologies, LLC (The U.S.)
    • Parker-Hannifin Corporation (The U.S.)
    • Trimble Navigation Ltd. (The U.S.)
    • Gladiator Technologies, Inc (The U.S.)
    • iXblue SAS (France)

Gli elevati investimenti in questi prodotti sono principalmente attribuibili alla massiccia domanda e alle applicazioni diffuse. A causa dell’elevata domanda, diverse aziende operano in tutto il mondo. L’elevata enfasi sull’intervento tecnologico ha prodotto prodotti eccezionali con una maggiore flessibilità operativa. L’aumento delle applicazioni creerà diverse opportunità per la crescita delle aziende nel mercato e successivamente influenzerà la crescita del mercato globale nei prossimi anni.

Tenendo conto della domanda massiccia, le aziende stanno cercando di offrire prodotti tecnologicamente validi

Il rapporto comprende diversi fattori che hanno contribuito alla crescita del mercato globale negli ultimi anni. Evidenzia le principali strategie adottate da aziende di grandi dimensioni e discute in dettaglio come queste strategie hanno aiutato a crescere le loro attività. Discute ulteriormente l’impatto di queste strategie sulla crescita del mercato globale. Tra tutti i fattori, gli sforzi intrapresi dalle aziende per stabilire una base di consumatori più ampia hanno in definitiva avuto l’impatto maggiore sulla crescita del mercato complessivo negli ultimi anni.

Nell’ottobre 2018, Safran Electronics & Defense ha annunciato il lancio di una nuova gamma di sistemi di navigazione inerziale. L’azienda ha introdotto una nuova gamma di INS navali che possono essere utilizzati per applicazioni nei sottomarini. L’azienda afferma che questo prodotto può essere utilizzato anche nei veicoli di superficie. L’ultimo prodotto di Safran aiuterà l’azienda a generare enormi entrate nei prossimi anni. Tenendo conto della considerevole base di consumatori dell’azienda, la sua ultima gamma di INS avrà un impatto positivo sulla crescita del mercato globale nei prossimi anni.

 

Il Nord America detiene la quota di mercato più elevata; L’aumento dell’uso di veicoli robotici da parte delle principali aziende aiuterà la crescita

Il rapporto evidenzia le tendenze di mercato in corso in Nord America, Europa, Asia Pacifico, America Latina, Medio Oriente e Africa. Tra queste regioni, il mercato del Nord America detiene la quota di mercato più elevata. Il crescente utilizzo di veicoli robotici in diverse applicazioni emergerà a favore delle aziende che operano nel mercato. La crescente adozione di veicoli telecomandati nelle applicazioni militari emergerà a favore della crescita del mercato. A partire dal 2019, il mercato del Nord America valeva 5,15 miliardi di dollari e si prevede che questo valore aumenterà ulteriormente nei prossimi anni. Oltre al Nord America, il mercato dell’Asia Pacifico mostrerà un CAGR significativo nei prossimi anni, guidato dai crescenti investimenti nel settore della difesa verso l’integrazione di INS da parte di importanti aziende e organizzazioni governative.

 

LA RICERCA SECONDARIA È CONDOTTA PER DERIVARE LE SEGUENTI INFORMAZIONI:

  • Dettagli come ricavi, quota di mercato, strategie, tasso di crescita, prodotto e relativi prezzi per regione/paese per tutte le principali aziende
  • Numero di strutture per utenti finali per regione/paese e spesa media annua o approvvigionamento di dispositivi per tipo di struttura per utenti finali
  • Numero di procedure e prezzo medio delle procedure
  • Tasso di sostituzione e prezzo dei beni strumentali
  • Dinamiche di mercato in relazione al mercato in esame: fattori trainanti, vincoli, tendenze e opportunità
  • Tendenze di mercato e tecnologiche, sviluppi di nuovi prodotti, pipeline di prodotti.

Sviluppi del settore:

Ottobre 2019 – iXblue SAS ha annunciato di aver stretto una partnership con L3Harris Technologies, Inc. al fine di ottenere un sostegno regionale per il sistema di navigazione inerziale.

Novembre 2018 – La Robert Bosch GmbH, con sede in Germania, ha annunciato il lancio di un nuovo sistema di navigazione inerziale. L’azienda ha introdotto i sensori MEMS inerziali “SMI230” che consentono all’auto di navigare senza GPS.