Si prevede che le dimensioni del mercato dei demulsificatori cresceranno da 2.236,4 milioni di dollari nel 2021 a 2.949,4 milioni di dollari nel 2028. Gli enti governativi di vari paesi stanno implementando norme rigorose sull’uso di alcune sostanze chimiche tossiche. Quindi, le aziende stanno cercando di sviluppare un demulsificatore verde. Il Journal of the Japan Petroleum Institute, ad esempio, ha menzionato in uno studio che gli estratti di oli vegetali, come cocco e oliva, così come il tè verde sono considerati alcuni degli interruttori di emulsione rispettosi dell’ambiente. Secondo un rapporto di Fortune Business Insights™, intitolato“Demulsifier Market, 2021-2028”,il mercato si è attestato a 2.150,0 milioni di dollari nel 2020. È destinato a crescere a un CAGR del 4,0% durante il periodo di previsione tra il 2021-2028.

Trucent e Croda si uniscono per produrre la chimica dell’emulsionatore “Ascent”

Nel giugno 2019, Croda International Plc ha collaborato con Trucent Inc. per distribuire e produrre una chimica di rottura dell’emulsione all’avanguardia denominata Ascent. Aiuterebbe a migliorare il recupero dell’olio di mais (DCO) del distillatore attraverso i loro impianti di etanolo. Oltre a questo, combinerebbe le competenze e le conoscenze di entrambe le società per accelerare l’innovazione e la sostenibilità. Secondo un funzionario dell’azienda, “Questa partnership collegherebbe entrambe le nostre competenze per fornire una chimica unica e ad alte prestazioni. Ascent sarà sicuramente un punto di svolta per i produttori di etanolo”.

Riduzione della domanda di petrolio per ostacolare la crescita del mercato in mezzo alla pandemia di COVID-19

Le perturbate misure di stabilità economica e di contenimento a causa della pandemia di COVID-19 hanno provocato l’arresto della produzione in tutto il mondo. Quindi, anche la domanda di petrolio è diminuita. L’Agenzia internazionale per l’energia (AIE) ha menzionato nell’aprile 2020 che la domanda di petrolio si è ridotta del 30% rispetto al 2019. È destinato a influenzare la crescita del mercato in mezzo alla pandemia.

Scarica www.fortunebusinessinsights.com/enquiry/request-sample-pdf/demulsifier-market-101084 di [email protected] PDF di esempio

Copertura del rapporto-

Il rapporto di ricerca mira ad analizzare il mercato considerando contributi, prospettive e tendenze di crescita. Presenta profili dettagliati di ogni attore chiave che opera nel mercato per valutare le loro competenze chiave in ciascun segmento. Inoltre, aiuterebbe i nostri clienti a comprendere meglio gli sviluppi competitivi, come fusioni e acquisizioni, lanci di nuovi prodotti, joint venture e collaborazioni.

Driver e restrizioni-

Aumentare l’uso di emulsionanti chimici ad alta efficienza per aumentare la crescita

Si prevede che l’elevata domanda di vari prodotti petroliferi, come gas di petrolio liquefatto, diesel, butano, cherosene e olio combustibile da parte degli utenti finali guiderà la crescita del mercato dei demulsificatori nei prossimi anni. Inoltre, il crescente utilizzo di prodotti chimici in grado di abbattere i demulsificatori estratti durante le attività di esplorazione petrolifera influenzerebbe positivamente anche la crescita. Vari emulsionanti chimici, come dendrimeri, tensioattivi polimerici biodegradabili e polietere sono altamente efficienti grazie alla loro robusta affinità verso l’interfaccia acqua-olio. Tuttavia, le norme governative riguardanti l’uso di interruttori di emulsione chimica a causa delle loro proprietà nocive possono ostacolare la crescita.

Segmentazione-

Gli Stati Uniti hanno detenuto il 32,1% della Shar’e nel 2020 nell’ambito del segmento del petrolio greggio: Fortune Business Insights™

In base all’applicazione, il mercato è classificato in petrolio greggio, trattamento dei fanghi di petrolio, raffinazione del petrolio, centrale elettrica a base di petrolio, lubrificanti e altri. Di questi, nel 2020, il segmento del petrolio greggio ha ottenuto il 32,1% in termini di quota di mercato dei demulsificatori statunitensi. L’espansione dell’industria dell’esplorazione del petrolio greggio dovrebbe rafforzare questo segmento. Infine, per tipo, è biforcato in solubile in olio e solubile in acqua.

Hai qualche domanda? Chiedi al nostro https://www.fortunebusinessinsights.com/enquiry/speak-to-analyst/demulsifier-market-101084 [email protected]

Approfondimenti regionali-

Scoperte di nuove riserve petrolifere ad Abu Dhabi per aiutare il Medio Oriente e l’Africa a crescere

  • È probabile che il Nord America mantenga la sua posizione di leader nel mercato nei prossimi anni. La presenza di più riserve petrolifere negli Stati Uniti è destinata a guidare la crescita. La regione ha detenuto 636,4 milioni di dollari nel 2020 in termini di entrate.
  • In Medio Oriente e Africa, le nuove scoperte di riserve petrolifere, in particolare ad Abu Dhabi e in Arabia Saudita, accelererebbero la crescita.
  • Si stima che l’Asia Pacifico mostrerà una quota significativa nel prossimo futuro, sostenuta dalla presenza di varie industrie di uso finale. L’India, ad esempio, possiede la più grande raffineria di petrolio. Ha una capacità di 1,27 milioni di barili al giorno. Quindi, l’adozione del demulsificatore è destinata a salire rapidamente nella regione.

Panorama competitivo-

Le aziende chiave mirano a competere con i rivali attraverso il lancio di tecnologie avanzate

Il mercato è altamente concentrato a causa della presenza di una manciata di produttori. Si stanno concentrando sulla conduzione di attività di ricerca e sviluppo per trovare nuove tecnologie e prodotti. Pochi altri sono impegnati in acquisizioni e fusioni per intensificare la concorrenza. Di seguito è riportato un significativo sviluppo del settore:

  • Gennaio 2017: Baker Hughes ha sviluppato le sue avanzate tecnologie di separazione dei fluidi Tretolite Snap. Ciò consentirebbe agli operatori del settore petrolifero e del gas di mantenere una buona qualità dell’acqua e dell’olio secco. Allo stesso tempo, ridurrebbe i costi, stabilizzerebbe le operazioni e migliorerebbe la produttività, senza interrompere la produzione.

Fortune Business Insights™ presents a list of vendors providing demulsifier in the global market. They are as follows:

  • Baker Hughes Incorporated (Texas, US)
  • Croda International (Snaith, UK)
  • Ecolab Inc. (Minnesota, US)
  • Clariant (Muttenz, Switzerland)
  • Schlumberger Limited (Texas, US)
  • BASF SE (Ludwigshafen, Germany)
  • Nova Star LP (Texas, US)
  • Nouryon (Amsterdam, Netherlands)
  • SI Group (New York, US)
  • Innospec Inc. (Colorado, US)
  • Dorf Ketal (Mumbai, India)
  • Chemiphase Ltd. (Lancashire, UK)
  • Dow Chemical Company (Michigan, U.S.)
  • Rimpro India (Mehsana, India)
  • Oil Technics Holdings (UK)
  • Other Key Players

Richiedi [email protected] www.fortunebusinessinsights.com/enquiry/customization/demulsifier-market-101084

 

Chi Siamo:

Fortune Business Insights™ fornisce dati accurati e analisi aziendali innovative, aiutando le organizzazioni di tutte le dimensioni a prendere decisioni appropriate. Personalizziamo nuove soluzioni per i nostri clienti, aiutandoli ad affrontare varie sfide distinte per le loro attività. Il nostro obiettivo è quello di fornire loro una market intelligence olistica, fornendo una panoramica granulare del mercato in cui operano.

Contattaci:

Fortune Business Insights™ Pvt. Ltd.

308, Sede Suprema,

Sondaggio n. 36, Baner,

Autostrada Pune-Bangalore,

Pune – 411045, Maharashtra, India.

Telefono:

Stati Uniti :+1 424 253 0390

Regno Unito : +44 2071 939123

APAC : +91 744 740 1245