Si prevede che le dimensioni del mercato globale dei sensori per droni raggiungeranno i 2.342,1 milioni di dollari entro il 2028, con un CAGR del 25,08% durante il periodo di previsione. Fortune Business Insights™ condivide queste informazioni nel suo rapporto, intitolato ” Dimensione del mercato dei sensori per droni, quota e analisi dell’impatto del COVID-19, per tipo di sensore (sensori inerziali, sensori di immagine, sensori di velocità e distanza, sensori di posizione, sensori di pressione, ultrasuoni). Sensori, sensori di altimetro, sensori di corrente), per applicazione (navigazione, acquisizione dati, rilevamento ed prevenzione delle collisioni, monitoraggio dell’alimentazione, rilevamento del movimento, misurazione della pressione dell’aria), per piattaforma (ala fissa, ibrida, VTOL) e previsioni regionali, 2021 -2028 ” Secondo il rapporto, il valore del mercato si attesta a         394,7 milioni di dollari nel 2020.

 

Esperimenti delle Nazioni Unite con i droni per le crisi umanitarie per stimolare le opportunità

Le Nazioni Unite (ONU) hanno condotto un esperimento con i droni per sfruttare la tecnologia durante le crisi umanitarie. Ad esempio, nel 2017, il World Food Programme (WFP), un ramo dell’assistenza alimentare delle Nazioni Unite, ha collaborato con il governo belga per utilizzare i droni durante le emergenze umanitarie. Ciò aiuterebbe le organizzazioni e i governi nella raccolta rapida dei dati, in una migliore accuratezza e fornirebbe un sistema di monitoraggio avanzato per analizzare l’emergenza.

Ottieni una brochure PDF di esempio con l’impatto di COVID19:

bit.ly/3B1ubNt

 

Elenco delle aziende leader profilate nel mercato globale sono:

  • Trimble (US)
  • Bosch Sensortec (Germany)
  • TDK InvenSense (U.S.)
  • Sparton NavEx (US)
  • Raytheon (US)
  • AMS AG (Austria)
  • Flir System (U.S.)
  • KVH Industries (U.S.)
  • TE connectivity (Switzerland)
  • Lord Microstrain (U.S.)
  • Other Players

 

Cosa offre il rapporto?

Il rapporto fornisce un’analisi dettagliata degli aspetti chiave del mercato, vale a dire le aziende dominanti, gli utenti finali e i principali tipi di prodotti. Oltre a questo, il rapporto contiene approfondimenti tangibili sulle tendenze attuali e future del mercato e mette in evidenza importanti sviluppi del settore. Oltre a questi fattori, il rapporto fornisce una comprensione olistica dei principali driver, restrizioni e segmenti che stanno contribuendo alla crescita del mercato.

 

Monitoraggio remoto in mezzo a COVID-19 per aiutare la crescita del mercato

Le aziende di tutto il mondo hanno mostrato emozioni contrastanti sull’impatto di COVID-19. Sebbene la maggior parte dei mercati abbia registrato una flessione verso il basso nella loro colonna di crescita, alcuni hanno goduto di una domanda senza precedenti durante i blocchi a livello nazionale. I governi e gli enti monitorano costantemente la situazione attraverso mezzi remoti e i droni sono stati una scelta popolare per lo stesso. L’adozione inaspettata dei droni ha spinto la domanda di sensori per droni durante la pandemia. Sulla base della nostra analisi, il mercato globale ha registrato una crescita maggiore del 20,25% nel 2020 rispetto alla crescita media annua nel periodo 2017-2020.

 

Fattori determinanti

Ampio utilizzo dall’industria agricola per guidare la crescita

Uno studio pubblicato dall’Organizzazione per l’alimentazione e l’agricoltura e l’Unione internazionale delle telecomunicazioni afferma che oltre 815 milioni di persone hanno affrontato la fame cronica nel 2018. Lo stesso studio suggerisce che il volume della produzione alimentare dovrebbe aumentare del 50% entro il 2050. cibo e fame nel mondo sono entrambi sostenuti dalla popolazione in rapida crescita in tutto il mondo. I coltivatori di tutte le regioni si stanno imbarcando in attrezzature tecnologicamente avanzate, compresi i droni per la produzione efficace delle colture. I droni agricoli vengono utilizzati frequentemente per vari scopi, tra cui sistemi di allerta precoce, riduzione del rischio di catastrofi, silvicoltura, pesca e conservazione della fauna selvatica.

Si prevede che le crescenti applicazioni nel settore agricolo guideranno la crescita del mercato globale dei sensori per droni. Inoltre, si stima che la crescente adozione in vari altri settori, tra cui infrastrutture, trasporti e sicurezza, aumenterà la domanda di sensori per droni. Tuttavia, l’alto rischio di danni dovuto alla pressione di condizioni estreme ostacola l’adozione da parte di alcuni settori, ostacolando la crescita del mercato.

 

Segmentazione chiave del mercato

Abbiamo classificato il mercato in base al tipo di sensore, all’applicazione, alla piattaforma e all’area geografica. In termini di tipo di sensore, il mercato è suddiviso in sensori inerziali, sensori di immagine, sensori di velocità e distanza, sensori di posizione, sensori di pressione, sensori a ultrasuoni, sensori di altimetro, sensori di corrente, sensori di luce e altri. In base all’applicazione, è frammentato in navigazione, rilevamento ed evitamento di collisioni, acquisizione dati, rilevamento del movimento, misurazione della pressione atmosferica, monitoraggio della potenza e altro.

Sulla base della piattaforma, il mercato si divide in ala fissa, ibrida e VTOL. Infine, sulla base della geografia, è segmentato in Nord America, Europa, Sud America, Asia Pacifico e Medio Oriente e Africa.

Informarsi prima di acquistare questo rapporto di ricerca:

www.fortunebusinessinsights.com/enquiry/queries/drone-sensor-market-102596

 

Approfondimenti regionali

Elevata domanda da parte dell’esercito e della difesa per promuovere la domanda in Nord America

Si stima che il Nord America domini la quota di mercato globale dei sensori per droni a causa della rapida crescita dell’adozione di droni nel settore militare e della difesa. I droni militari sono utilizzati per varie operazioni nel settore, tra cui sorveglianza, ricognizione e targeting. Inoltre, l’industria ICT in forte espansione negli Stati Uniti sta sfruttando le apparecchiature per numerose applicazioni. Ad esempio, nel giugno 2019, Amazon ha rivelato che l’azienda è interessata a consegnare pacchi con l’aiuto di droni. La compagnia ha persino ottenuto l’approvazione dalla Federal Aviation Administration per la sua flotta di “consegna aerea primaria”. Il valore di mercato della regione si è attestato a 143,2 milioni di dollari nel 2020.

 

Panorama competitivo

Collaborazione con la difesa per aiutare i principali attori a migliorare la loro linea di prodotti

I principali attori che operano nel mercato globale si stanno concentrando sulla collaborazione con gli enti governativi al fine di adottare le ultime tecnologie per le loro operazioni. Questo li aiuterà a espandere la loro linea di prodotti. Ad esempio, nel novembre 2020, la General Atomic ha ricevuto un contratto da 93,3 milioni di dollari dal Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti per sviluppare sensori per l’MQ-9 Reaper. Entrambe le parti si erano unite per implementare l’intelligenza artificiale al fine di controllare il sensore dell’aereo.

 

Sviluppi del settore:

  • Nell’agosto 2020, DJI, uno dei principali produttori di droni commerciali, ha introdotto i suoi nuovi sistemi di sensori e integrazioni di dati per le sue piattaforme di droni professionali. L’azienda aveva dato l’annuncio alla quinta conferenza annuale di AirWorks. Si prevede che il nuovo aggiornamento aiuti a svolgere attività da remoto durante la pandemia.