http://digitalesiciliana.com

Mercato degli apparecchi acustici | Analisi 2021, principali opportunità chiave dei principali attori, impatto di COVID-19 e dimensioni, crescita, quota, analisi regionale con previsioni globali del settore Fino al 2027, il “mercato globale degli apparecchi acustici” è destinato a ottenere impulso dalla crescente adozione di telemedicina tra gli audiologi per prevenire il traffico di pazienti. Queste informazioni sono fornite da Fortune Business Insights ™ in un nuovo rapporto, intitolato “Apparecchi acustici Market Size, Share & COVID-19 Impact Analysis, By Product (Hearing Devices (Behind-the-Ear (BTE), In the Ear (ITE ), Ricevitore nel canale (RIC), Completamente nel canale (CIC), Altri (invisibili nel canale, ecc.) E Impianti uditivi (impianti cocleari e impianti ancorati all’osso)), Per tipo di paziente (adulti e pediatrici) Canale di distribuzione (da banco (OTC), canale medico / farmacie ospedaliere, studi privati ​​/ farmacie al dettaglio) e previsioni regionali, 2020-2027 “. Il rapporto afferma inoltre che la dimensione del mercato era di 8,99 miliardi di dollari nel 2019 e si prevede che raggiungere i 13,38 miliardi di dollari entro il 2027, con un CAGR dell’8,2% durante il periodo di previsione.

Richiedi una copia di esempio del rapporto di ricerca di mercato globale Apparecchi acustici:
www.fortunebusinessinsights.com/enquiry/request-sample-pdf/hearing-aids-market-101573

Aspetti salienti del rapporto sugli apparecchi acustici:
1. Penetrazione del mercato: informazioni complete sui portafogli di prodotti dei principali attori del mercato.
2. Sviluppo / innovazione del prodotto: approfondimenti dettagliati sulle prossime tecnologie, attività RandD e lanci di prodotti sul mercato
3. Valutazione competitiva: valutazione approfondita delle strategie di mercato, dei segmenti geografici e di business dei principali attori del mercato
4. Sviluppo del mercato: informazioni complete sui mercati emergenti. Questo rapporto analizza il mercato per vari segmenti in diverse aree geografiche
5. Diversificazione del mercato: informazioni esaustive su nuovi prodotti, aree geografiche non sfruttate, sviluppi recenti e investimenti nel mercato
COVID-19 Pandemia per influenzare la crescita sostenuta dal rinvio degli interventi chirurgici

La pandemia COVID-19 ha avuto un enorme impatto sul settore sanitario. La maggior parte degli ospedali non dispone di posti letto per pazienti positivi al coronavirus. Inoltre, più interventi chirurgici elettivi vengono annullati o rinviati per trasferire le risorse. La Hearing Industries Association (HIA) ha rivelato che durante la prima metà del 2020, le vendite di apparecchi acustici negli Stati Uniti dovrebbero diminuire del 29,7%. I nostri rapporti accurati aiuteranno a offrire informazioni dettagliate sulle condizioni attuali di questo settore.

Per saperne di più sull’impatto a breve e lungo termine di COVID-19 su questo mercato, visitare: www.fortunebusinessinsights.com/industry-reports/hearing-aids-market-101573

Come abbiamo sviluppato questo rapporto?
I nostri analisti hanno condotto tecniche sia qualitative che quantitative, nonché una miscela di fonti primarie e secondarie per raccogliere informazioni. Hanno preso dati da database a pagamento, comunicati stampa, riviste aziendali e altre fonti per fornire un quadro completo del mercato delle carte da imballaggio per alimenti. Per ottenere informazioni sul panorama competitivo, come collaborazioni, joint venture, acquisizioni, fusioni, partnership e acquisizioni, hanno condotto interviste approfondite con figure di spicco.
Maggiore esposizione al rumore per stimolare la crescita

L’aumento dei casi di perdita dell’udito nei paesi industrializzati è destinato ad accelerare la crescita del mercato globale degli apparecchi acustici nel prossimo futuro. L’Organizzazione mondiale della sanità (OMS) ha dichiarato che entro il 2050 il numero di persone che convivono con ipoacusia disabilitante supererà i 900 milioni. Oltre a ciò, l’invecchiamento fisiologico dell’orecchio, la suscettibilità genetica, una maggiore esposizione al rumore, i disturbi vascolari e l’infiammazione cronica contribuirebbero anche alla crescente domanda di questi aiuti. Tuttavia, lo stigma sociale associato alla perdita dell’udito e ai dispositivi spesso porta i pazienti a perdere i loro controlli. Potrebbe ostacolare la crescita.